“DENATALITÀ”: NUOVO RECORD NEGATIVO. ALLERTA ISTAT: «SOLO 464MILA NASCITE NEL 2017».

“DENATALITÀ”: NUOVO RECORD NEGATIVO. ALLERTA ISTAT: «SOLO 464MILA NASCITE NEL 2017».

access_time 6 mesi ago

Cattive notizie dall’Istat. Ecco alcuni dati degli Indicatori demografici abbastanza preoccupanti:

«Al 1° gennaio 2018 si stima che la popolazione ammonti a 60 milioni 494 mila residenti, quasi 100 mila in meno sull’anno precedente (-1,6 per mille).

Nel 2017 si conteggiano 464 mila nascite, nuovo minimo storico e il 2% in meno rispetto al 2016, quando se ne ebbero 473 mila. I decessi sono 647 mila, 31mila in più del 2016 (+5,1%). In rapporto al numero di residenti, nel 2017 sono deceduti 10,7 individui ogni mille abitanti, contro i 10,1 del 2016. Il saldo naturale nel 2017 è negativo (-183 mila) e registra un minimo storico.

L’età media al parto sale a 31,8 anni».

Wislawa Szymborska, premio Nobel per la letteratura, avrebbe commentato così: «Alla nascita d’un bimbo il mondo non è mai pronto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

content_copyCategorized under